fbpx

Glaucoma

Oculistica

Glaucoma

Il glaucoma è una malattia che colpisce il nervo ottico ed è causato da un aumento eccessivo di pressione all’interno dell’occhio. E’ fra le prime cause di cecità nel mondo si calcola che nel mondo dai 4,5 ai 9 milioni di persone siano cieche per glaucoma.

Cosa è il nervo ottico?

Il nervo ottico è quella parte dell’occhio che permette di trasmettere le immagini dalla retina al cervello. L’aumento della pressione oculare altera questa funzione di trasmissione della vista.

Ci sono diversi fattori che determinano questa patologia:

  • Lo squilibrio dell’idrodinamico oculare, cioè la produzione dell’umore acqueo e del deflusso di esso che viene ostacolato e aumenta la pressione intraoculare
  • Un altro importante fattore di rischio é l’età: la probabilità di glaucoma è 0.5% a 45 anni, 1% a 60 anni, 2% a 80 anni.
  • la miopia, il diabete, il ridotto spessore corneale centrale, i traumi e gli interventi chirurgici, le malattie oculari, la ridotta perfusione del nervo ottico.

È molto importante sottoporsi ad una visita medica oculistica completa preventiva perché Il trattamento del glaucoma consente in molti casi di rallentare o addirittura di arrestare la progressione della malattia, ma non di recuperare la funzione persa. Per questo motivo é essenziale che la diagnosi sia precoce e che il trattamento possa iniziare prima che il danno arrivi ad uno stato avanzato.